Fattura elettronica Servizio Idrico

 
 

Si comunica che, in conformità con la Legge di Bilancio (L. n. 205 del 27.12.2017), l’obbligo di fatturazione elettronica è stato anticipato al 1° luglio 2018 per le prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavoro, servizi o forniture stipulato con una amministrazione pubblica.

Tra tali fattispecie rientrano le prestazioni rese al settore del Ciclo Idrico e fognature della società NOVARETI S.P.A.

Pertanto i contratti/ordini in essere con NOVARETI S.P.A.  relativamente al Ciclo Idrico sono soggette a obbligo di fattura elettronica  a partire dal 1° luglio 2018.
A tal fine, oltre al codice CIG e CUP già indicato nel contratto, è necessario utilizzare il codice destinatario SN4CSRI, al fine di recapitare le fatture in formato xml tramite il Sistema di Interscambio (SDI) a partire dal 1° luglio 2018.

Si fa presente che qualora la fattura non venisse emessa in formato elettronico (xml), la stessa sarà da considerarsi come non emessa e non si potrà procedere alla sua successiva registrazione e pagamento.
Eventuali chiarimenti possono essere richiesti con le seguenti modalità:
- Per informazioni sulle prestazioni da fatturare contattare il responsabile del contratto/ordine della Società Novareti.

- Per informazioni sulle modalità di fatturazione contattare il responsabile amministrativo dr. Stefano Tezza – s.tezza@dolomitienergia.it